Lacci delle calzature DLSport: i dettagli contano

list In: How we make them il:

I lacci delle scarpe DLSport sono selezionati con cura estetica e materiale. Come vengono scelti e secondo quali caratteristiche.

Una scarpa di qualità è anche un intreccio di storie. Le storie che legano a sé la suola alla tomaia, il tacco alla fodera. Quella che raccontiamo qui è la storia dei nostri lacci. 

Da esperti a esperti: lacci di qualità prodotti in Italia

I lacci destinati a diventare parte delle calzature DLSport sono selezionati accuratamente e forniti da aziende italiane esperte, che da sempre sperimentano soluzioni materiali ed estetiche d’avanguardia orientate al segmento specifico della produzione di lacci per scarpe.

Tipologie di lacci: a ogni scarpa il suo

Non crederete mai a quante tipologie di lacci esistono sul mercato e di quanta esperienza e meticolosità occorrano per scegliere quelli più adatti a ogni tipo di scarpa. DLSport utilizza in particolare tre tipi di lacci:

1. Cordino

2. Cerato

3. Seta

Il cordino è il laccio tradizionale, di forma circolare o quadrata, versatile e adatto a ogni tipo di scarpa. Resistente e robusto, il cordino è l’evergreen della calzatura con i lacci. 

Il cerato è un tipo di cordino flessibile, resistente e adattabile a ogni forma e diametro. La sua varietà di colori e di forme lo rende una soluzione ampiamente utilizzata in ambito calzature, ma anche in quello degli accessori moda.

Il laccio in seta è ideale per dare risalto ai modelli eleganti, dalla vestibilità chic. La seta, raffinata nella sua composizione e suggestiva nell’aspetto, caratterizza le scarpe pensate per occasioni formali, con garbo e carattere.

Lacci per scarpe: centinaia di alternative

I lacci sono lavorati e adattati all’interno del sistema di produzione DLSport in relazione alle indicazioni dei designer, che curano in ogni dettaglio la progettazione della scarpa. Il laccio deve presentare il diametro adatto agli occhielli (i fori attraverso cui passa il laccio) e la lunghezza ottimale per assicurare un allaccio confortevole e resistente. Varia anche la forma del laccio, che assumere una linea piatta o tondeggiante a seconda del modello e dei gusti del progettista.

Ovviamente, il laccio deve essere selezionato anche in base al suo colore e accordarsi cromaticamente con le tinte della tomaia e della fodera. Non è scontato che il laccio sia a tinta unita, anzi, esistono pregevoli varietà di lacci multicolore, che si propongono come alternative più audaci della classica soluzione monocroma.

Pensate ancora che un laccio vale l’altro?

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
  • Registrazione

Nuova registrazione

Hai già un account?
Fai il login o resetta la password